mercoledì, maggio 31, 2006

Programma per le comunali

Di seguito, vi elenco i punti del programma che ho stilato in qualità di candidata al consiglio comunale e circoscrizionale di Cagliari:


- Abolizione Ici

- diminuizione numero degli assessori comunali

- liberalizzazione delle licenze commerciali,per favorire la libera iniziativa imprenditoriale, la concorrenza e di qui il consumatore.

- Privatizzazione e vendita dello stadio Sant'Elia alla società Cagliari Calcio.

- Agevolazioni per i passaggi di proprietà di beni mobili ed immobili attualmente in mano all'amministrazione comunale.

- Sgravi fiscali per gli esercizi commerciali che intendano protrarre l'orario di apertura oltre le ore 21.

- Più iniziative culturali per i giovani, tra i quali apertura ed ampiamento di centri di incontro e centri sportivi.

- Potenziamento dei collegamenti cittadini e costruzione di nuovi parcheggi.

- Costruzione di panchine di sosta nelle fermate degli autobus

- Ampliamento dei segnali di fermata autobus con informazioni circa il tempo di attesa per l'arrivo dell'altro autobus.